Continuando la consultazione nel nostro sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

facebookyoutube

MEMORIE INCANTATE

Consigliato agli studenti affinchè possano ispirarsi ai principi basilari sottesi al concorso

Zalex News

Comunicato Stampa

07-05-2015

Oltre cinquecento i partecipanti al Concorso “ZALEX Arte&Regole” quest’anno declinato al Rispetto delle Regole dei Parchi e Siti Naturali Nominata la Giuria   Sono oltre cinquecento i giovani studenti delle Scuole Secondarie di...

Leggi tutto

Di Locri, a Torino

28-04-2015

Caro Zalex,   si continua a parlare della tua amata Locri.   Questa volta a Torino, con nuovi dati sulla Città e i suoi santuari.   Un filone sempre aperto e sempre attivo l'università torinese,   che tanto...

Leggi tutto

Concorso "ZALEX Arte&Regole…

12-03-2015

AVVISO: Si comunica che la data di premiazione è stata posticipata a sabato 30 maggio 2015 ore 18. Il termine entro cui consegnare i lavori è stato prorogato al 18 aprile...

Leggi tutto

Gerace "Borgo più bello di Calabria…

11-02-2015

Cari Amici,   avete saputo che Gerace è stata votata come "Il Borgo più bella della Calabria" durante la trasmissione "Alle falde del Kilimangiaro" su Rai 3 di domenica 8 febbraio 2015?   Una...

Leggi tutto

La fiduciosa risposta da parte del Sinda…

17-09-2014

Cari Amici, alcuni di Voi mi chiedono come facciamo ad esser ancora orgogliosi delle nostre origini Locresi e perche' continuiamo a sperare nella rinascita di Locri e della nostra Calabria. Eccovi la...

Leggi tutto

Zalex

zalex-auguri220

AdnKronos news

Feed not found

Cerca nel sito

Zalex 2016 - La Premiazione

SI È CONCLUSA CON UNA GRANDE FESTA DI PREMIAZIONE LA  6ª EDIZIONE DI “ZALEX Arte&Regole”

 

 

 

Nel Palazzo della Cultura di Locri, gremito in ogni ordine di posti e con moltissime persone in piedi, si è concluso con la festa di premiazione la sesta edizione del Concorso “ZALEX Arte&Regole”, ideato e organizzato da EnergiECondivise - movimento creativo”. Il Concorso che ha visto la partecipazione di oltre settecento giovani studenti delle Scuole Secondarie di Primo Grado di Reggio Calabria e Provincia, ha dato la possibilità ai ragazzi di  esprimere tutta la loro creatività nelle quattro sezioni proposte (Racconto Breve – Fumetto – Cortometraggio –Composizione Musicale) su una tematica forte come quelle della tutela delle Fiumare, ormai ridotte a discariche. Tra i presenti in sala: l’On. Serena Pellegrino Vicepresidente dell’VIII Commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati, S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi Locri - Gerace, Anna Sofia, Ass. alla Cultura e Pubblica istruzione di Locri, Don Alfredo Valenti, Direttore Diocesano Caritas, e Carmela Zavettieri, Direttrice Casa S. Marta.

La serata, condotta da Maria Teresa D’Agostino, con la regia video di Domenico Chianese (anche componente della giuria in rappresentanza del mondo dello sport), ha avuto inizio con l'esibizione dei ragazzi dell’idea-Progetto “Musica&Cuore” lanciato durante la premiazione del Concorso “Zalex: Arte&Regole” dello scorso anno. Il Progetto oggi è realtà grazie al Presidente di EC Antonio Pezzano  che, passando dalle promesse ai fatti, ha messo a disposizione dei ragazzi venti strumenti musicali tra violini, viole, violoncelli, trombe, cornette e contrabassi e grazie alla collaborazione dell'Accademia Musicale Senocrito si è realizzata una valida proposta formativa con un corso musicale. Inoltre, il Progetto Costruire Speranza della Caritas Diocesana ha collaborato fattivamente mettendo a disposizione dei giovani musicisti di Musica&Cuore strumenti musicali a percussione.

I ragazzi di Musica&Cuore hanno indossato una maglietta con lo slogan "Io suono in regola ed armonia. E tu?".

 

 

Si dà il via alle premiazioni con le tre menzioni speciali “A zio Santino”di Cristiana Oppedisano classe 3^ “D” Scuola Secondaria di Primo Grado – Gioiosa Jonica “; La fiumara : il mare di mio Nonno” di Michele Pellegrino classe 2^, Docente : Angela Raco Scuola Secondaria di Primo Grado  - Varapodio e “Ciao Tideo” di Andrea Ragusa classe 3^ “F”, Docente Laura Vazzana Scuola Secondaria di Primo Grado “Alvaro – Gebbione” Reggio Calabria.

Quindi è la volta dei primi tre classificati di ognuna delle quattro sezioni. RACCONTO BREVE : 1° Cl. “Regolandia” di  Teresa Giuseppina Losordo  classe 2^ “A”,  Docente : M. Assunta Pugliese Scuola Sec. Primo Grado “Corrado Alvaro” -  Delianuova;   2° Cl. “Antica saggezza” di Rosa Caruso classe 2 “A”, Docente : Giuseppa Barbuto Scuola Sec. Primo Grado - Molochio 3° Cl. “La vacanza paesana” di Immacolata Accardo classe 2^ “A” , Docente : Giuseppa Barbuto Scuola Sec. Primo  Grado -  Molochio;  FUMETTO 1° Cl. “La fiumara” di Napoli Maria Maddalena, Macrì Marco e Raco M. Pia classe 1^ “B”, Docente Vincenza Palermo   Scuola Sec. di Primo Grado – Melicucco; 2° Cl.  “In un paesino dei ragazzi si avventurarono nelle fiumare”  classe 1^ “A”,  Docente Caterina Fedele Scuola Sec. Primo Grado - Molochio; 3° Cl. “L’importanza del rispetto delle regole sull’esempio di Zaleuco Locrese per la tutela delle  nostre fiumare”  di Aurora Maria Strati classe 2^  “D”, Docente Laura Vazzana Scuola Sec. Primo Grado “Alvaro -Gebbione” - Reggio CalabriaCORTOMETRAGGIO 1° Cl  .   “Una rivoluzione contro l’inquinamentoIn lotta per tutelare le nostre fiumare” classe 2^  “A”e  “B” - 3^ “B”,   Docente Simona Gerace Scuola Sec. Primo Grado – Mammola; 2° Cl   “Senza titolo” di Daniele Galasso e Fortunato Azzarà classe 3^ “B”, Docente : Angela  Mordà  Scuola Sec. Primo Grado “Galilei - Pascoli” - Reggio Calabria; 3° Cl. “Speciale 5 minuti” di Federica Carabetta, Stefano Pochiero, Lorenza Fragomeni, Moris  Rotundo, Emilio Marinaro classe 3^ “E”, Docente Anna Maria Implatini  Scuola Sec. Primo  Grado “Pedullà” SidernoCOMPOSIZIONE MUSICALE 1° Cl.  “ A vuci da hjumara“ Testo : classe 1^ “D”, Musica : Orchestra Ist. Compr. “Monteleone – Pascoli”, Voci narranti : Giorgia Pia Pardo, Giada Amuso, Gaia Amuso, Ilenia Crocitti  classe 1^ “D”, Docenti : Letizia Garoffolo, Serena Cara, Stefano Calderone, Marco Rossin  Scuola Sec.  Primo Grado “Pascoli” - Taurianova;  2° Cl.  “Torbido” : Testo : classe 2^ “A” e “B”, 3^ “A” e “B”, Musica Orchestra Scuola Sec. Primo  Grado  Docenti : Antonio Callipari, Carmelo Gramuglia, Pasquale Rao, Lorena Anghelone  Scuola Sec. Primo Grado - Mammola3° Cl.  “Cara fiumara” Testo e Musica : classe 2^ “A”, Docente Manuela Raschellà Scuola Sec. Primo Grado - Natile Nuovo.

 

 

 

 

Le scelte dei premiati sono state di volta in volta  motivate dai componenti la Giuria: Barbara Tredici per il “Racconto Breve”, Stefano Bernardelli per il “Fumetto”, Katia Caroleo per i cortometraggi e Tiziana Romeo per le Composizioni Musicali”.

Le premiazioni  sono state intervallate dalle esibizioni delle Scuole di Natile di Careri 3^ cl, Taurianova 1^ cl. e Mammola 2^ cl.

Durante le premiazioni oltre al Saluto dell’Ass. Anna Sofia ci sono stati gli interventi di S.E. il Vescovo che ha spronato a proseguire sul cammino intrapreso plaudendo alla riuscita anche dell’iniziativa Musica & Cuore .

Antonella Schirripa ed Alessandra Fragomeni, animatrici di comunità del Progetto Policoro della Caritas Diocesana di Locri - Gerace, sostenitrici del Concorso Zalex e del progetto “Musica&Cuore”, hanno evidenziato l'importanza del lavoro di rete per la buona riuscita delle iniziative. In particolare, richiamando l'attenzione e l'impegno profuso in questi mesi dai giovani partecipanti che hanno dimostrato tenacia e sana competizione.

L’On. Serena Pellegrino si è complimenta per contenuti e spirito dell’iniziativa, ricordando come la valorizzazione delle  bellezze artistiche e naturali  italiane può davvero divenire la chiave di volta economica, ma anche culturale e quindi di legalità quotidianamente praticata.

Antonio Pezzano nei suoi rapidi interventi, parlando anche della Costituzione italiana, ne ha rimarcato la perdurante modernità ricordando in particolare modo gli artt. 9 e 54 sull’importanza  della cultura e delle predette bellezze, nonché sulla  necessità del rispetto delle leggi che i pubblici funzionari devono osservare anche con disciplina ed onore per offrire continuo esempio. La serata si è conclusa con l’immancabile Inno di Mameli cantato in piedi da tutti i presenti e magistralmente suonato dall’Orchestra dei ragazzi di Mammola, molti dei quali sono stati selezionati per l’orchestra provinciale che si è già esibita al Teatro “Cilea” di Reggio Calabria e che proseguirà con altri concerti.

 

Policy sui cookie

 

 

Il sito non utilizza cookie di profilazione utente ma esclusivamente cookie tecnici.

 

I cookie tecnici sono quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’Utente ai sensi dell’art. 122 comma 1 del D.Lgs. 196/2003. Tra detti cookie tecnici, segnaliamo i cookie essenziali, ad esempio i cookie di sessione, o quelli che memorizzano funzioni, senza le quali non sarebbe possibile utilizzare appieno il sito. Questi cookie vengono impiegati esclusivamente dal sito. I cookie essenziali non possono essere disabilitati utilizzando le funzioni del Sito. Rientrano, altresì, nell’ambito dei cookie tecnici anche quelli utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito, detti anche “analytics”, che perseguono esclusivamente scopi statistici, (ma non anche di marketing o profilazione) e raccolgono informazioni in forma aggregata senza possibilità di risalire alla identificazione del singolo utente. Questi cookie possono essere disattivati e/o eliminati attraverso le impostazioni del browser. Se si desidera incrementare la privacy, è possibile impostare il proprio browser affinché cancelli i cookie alla chiusura del programma (molti cookie tecnici sono normalmente cancellati quando viene chiuso il browser).  

 

Riferimenti utili:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

 

 

 

 

Scatti Innocenti: il video

"Scatti Innocenti" è un breve laboratorio fotografico realizzato da EnergiECondivise - movimento creativo con il supporto del photomaker Antonio Pezzano ed il coordinamento di Antonio Ciano, sviluppato nel suggestivo borgo di Condojanni.

 

Il laboratorio ha messo alla prova una serie di piccoli fotografi in erba, i quali hanno avuto modo di "lavorare" con macchine fotografiche e rullini, quelle utilizzate prima dell'arrivo delle digitali, che permettevano un numero limitato di scatti, e quindi con ogni foto che doveva essere meditata prima di ogni "scatto".

 

Un gioco, un passatempo, una prova di abilità, che ha permesso ai giovanissimi artisti, da un lato di mettere in luce le proprie doti artistiche, dall'altro di conoscere gli strumenti utilizzati fino a pochi anni fa, ma che ora appartengono praticamente al mondo vintage, consentendo loro di cogliere meglio il concetto di tempo/riflessione, quanto la bellezza dei luoghi che ci circondano senza spesso accorgercene.

 

Tutti gli scatti realizzati, poi sviluppati e scannerizzati in digitale, hanno permesso la realizzazione di un video - collage, suddiviso per differenti sezioni, che EnergiECondivise ha proiettato a Condojanni il 21 agosto all'interno del "Festival delle Arti".

 

Di seguito il video di SCATTI INNOCENTI

 

Video in evidenza